17/02/2017:  Inserito appello Aprile 2017 (terzo appello sessione invernale); possono iscriversi SOLAMENTE

studenti fuori corso e lavoratori dipendenti che non abbiano già sostenuto l'esame in appelli precedenti della stessa

sessione  (leggere sotto le modalità di esame)

 

16/02/2017:  Inserite le date delle sessioni estiva (due appelli) e autunnale (un appello)


20.06.16 ATTENZIONE
: si invitano gli studenti a controllare
qui o sul sito delle prenotazioni la data dell'appello di esame della prossima sessione

22.4.16 ATTENZIONE: Modalità generali di esame (per studenti degli a.a. precedenti al 2015-16) vedi sotto

Informazioni sul corso di Chimica delle sostanze organiche naturali per gli studenti del CdL in Farmacia e CTF.

Modalità dell'esame di Chimica Organica

L'iscrizione all'appello di esame degli studenti con codice di esame (10 cfu, B012361) per motivi di verbalizzazione deve avvenire nell'indicazione apposita:

B012361 CHIMICA ORGANICA  10 GEN  CHIMICHI S., NATIVI C., CACCIARINI M.

L'esame di C.O. consiste in una prova ORALE su argomenti relativi al programma ufficiale del corso (vedi). Per venire incontro alle richieste degli studenti comunico che verrà comunque accettato il programma dell'anno accademico in cui il corso è stato frequentato (purché esso sia ufficialmente recuperabile da parte dell'interessato e presentato per tempo al docente). Si tenga comunque presente che trattasi di un corso di base per cui, in ogni sede universitaria, il programma è quasi sempre lo stesso anche se l'importanza e la profondità di studio dell'argomento può essere diversa da docente  a docente. Ricordo che sul sito è riportato un elenco dei testi di riferimento più diffusi e consigliati dal docente (testi). Per quanto concerne la procedura, essa è analoga ad altre prove di esame: lo studente si iscrive elettronicamente all'appello e la presentazione all'esame avverrà secondo l'ordine di tale lista (iniziando nel giorno e nell'ora in essa indicati e proseguendo secondo il calendario deciso al momento iniziale); lo studente che per vari motivi decidesse di non presentarsi all'esame DEVE cancellarsi dalla lista (se ancora possibile) o comunque avvertire via e-mail il Docente della rinuncia.

Si fa inoltre presente che i concetti fondamentali del corso di Chimica Generale sono propedeutici e indispensabili per affrontare lo studio della chimica organica (nota bene!).

La frequenza del corso NON è obbligatoria, ma è VIVAMENTE consigliata (invito in particolare rivolto agli studenti del II anno!).

La prova di esame può essere sostenuta una sola volta per sessione di esame. Non è serio o pensabile né in alcun modo accettabile che lo studente si presenti all'esame sei-sette volte o più in un anno! 

Per eventuali altre domande e/o problemi gli studenti sono vivamente invitati a contattare in primis i propri rappresentanti. E' possibile usare i commenti.

 

Chimica delle Sostanze Organiche Naturali

Poiché molti di voi mi chiedono informazioni al riguardo, ecco alcune notizie:

Si tratta di un corso a scelta libera degli studenti che non appartenendo alla Scuola di Scienze della salute Umana, ma a quella di SMFN richiede che lo studente segua quanto disposto dal CdL:

  • Lo studente è comunque libero di individuare altre opzioni presenti nell'offerta didattica dell'Ateneo di Firenze purché consone agli obiettivi formativi della classe. Le opzioni espresse dagli studenti devono essere formulate attraverso una richiesta alla Commissione Didattica, tramite l’Informastudenti, prima di iniziare a seguire il corso stesso.
  • Gli studenti che hanno intenzione di seguire corsi al di fuori della Scuola SSU, devono presentare domanda alla Commissione Didattica prima di iniziare a seguire il corso. Il riconoscimento sarà per un massimo di 6 CFU

Il corso prevede una prova finale orale e vale 6 CFU.

Si svolge nel primo semestre in Aula Speroni (Dipartimento di Chimica, Polo Scientifico Sesto F.no); gli orari del corso sono al momento quelli riportati in altra pagina di questo sito.

Gli argomenti del corso riguardano i cosiddetti "complementi di Chimica Organica" (per cui è opportuno aver quantomeno seguito un corso di Chimica Organica); in particolare vengono trattati (indicazioni a grandi linee, si veda il programma del corso)

Cenni storici iniziali unitamente a richiami su carboidrati e amminoacidi.

Terpeni (C-10: olii essenziali delle piante, C30: colesterolo, steroli vegetali, glicosidi cardiaci, acidi biliari, steroidi -corticosteroidi,ormoni sessuali maschili, femminili e progestinici)

Alcaloidi (Definizione, origini, classificazione, nomenclatura, impieghi) - Dalle droghe degli stregoni (mandragora, giusquiamo, stramonio ecc) agli alcaloidi impiegati quali farmaci: antistaminici, FANS,  allucinogeni, droghe ricreazionali e droghe pesanti (amfetamine, oppiacei, cocaina, ecc)

Cenni alle vitamine idro- e liposolubili, antibiotici (in particolare beta-lattamici)

Sintesi di alcuni prodotti di uso farmaceutico.

Al momento di questo messaggio (24 Settembre 2016) sono state svolte solo la lezione introduttiva e parte di quella sul richiamo relativo ai carboidrati.

Per ulteriori info scrivete a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

   

                                                    

                                                          

 

 

Leave your comments

Post comment as a guest

0
Your comments are subjected to administrator's moderation.
  • No comments found

L'albero